La nostra storia

siamo una
startup innovativa made in bologna

Zeprojects è un modo d'essere e di vivere l’architettura e la vita stessa. Ze è architettura, design, sostenibilità, collaborazione, inclusione, innovazione, formazione, incontri, scambi, contaminazione, tecnologia, professionalità, amicizia.

Il nostro viaggio ai confini dello Spazio, alla ricerca di nuove forme di vita (architettonica) inizia nel “lontano” 2017. In questa piccola ma grande azienda abbiamo riposto i nostri sogni, i nostri anni di esperienza, la nostra passione e tutto il nostro entusiasmo. Proprio questo entusiasmo fa si che ogni giorni, per quanto impervio sia il cammino che ci aspetta, ci sia la smania da parte nostra di trovare il modo migliore per affrontare il presente alla ricerca di un futuro meraviglioso assieme. Zeprojects significa progetti a zero energia, perché nel nostro mondo ideale gli edifici sono come centrali elettriche naturali, organicamente inseriti sulla terra, affinché dei loro frutti ne possa fruire la collettività. Alla guida di quella che viene chiamata dagli amici “Ze” ci siamo noi, Francesca di Giacomo e Silvia Motori, “giovani” architetti quarantenni di Bologna, con esperienza maturata da quasi 20 anni in Italia e all’estero. Siamo appassionate di architettura e di design, “dalla città al cucchiaio” per dirla con le parole di Walter Gropius. Il nostro mestiere è anche la nostra più grande passione, abbiamo maturato molta esperienza sul campo, oltre che investito moltissimo in formazione, nostra e dei nostri collaboratori.

Francesca di Giacomo Co-founder e Ceo, mi laureo in Architettura a Genova nel 2006, proseguo gli studi poi al Politecnico di Milano, dove attraverso una specializzazione ulteriore, approfondisco aspetti legati alla sostenibilità ambientale e all’architettura. Proprio grazie a questa esperienza ho avuto modo di entrare in contatto con architetti internazionali, rimango sbalordita in particolare dall’architettura organica di Zaha Hadid e dal progetto “machine learning” di Francois Roche che posso definire come “mentori virtuali” della mia visione futuristica dell’architettura.

Decido che tutto questo avrebbe avuto un senso se fossi riuscita a connettere questi due mondi: l’architettura “fluida”, liquida e la tecnologia più spinta, e fossi riuscita a proporre questo nuovo Einstein sul mercato. La sfida come potete immaginare non è stata per nulla semplice, per questo ho deciso di andare ancora una volta oltre i miei limiti, iscrivendomi ad un master in business administration e cercando di acquisire tutte le informazioni più importanti per creare un vero e proprio business di successo in questo settore. Il mio compito in Ze’ è sviluppare la parte di marketing e comunicazione oltre a sviluppare l’attività.

Silvia Motori Co-founder e Operations manager mi laureo nel 2005  in ingegneria edile-architettura a Bologna; conseguo un master in progettazione del paesaggio e parto per l’Arizona dove incontro Paolo Soleri e la sua Arcosanti: inizia il viaggio…nel frattempo lavoro per imprese edili e studi professionali di Bologna. Il mio compito in azienda è legato alla progettazione e allo sviluppo dei progetti, coordino la parte tecnica interna ed esterna a Ze’ per far si che ogni idea sulla carta prenda forma nella realtà. Vedo ogni progetto come un racconto unico e irripetibile, una fiaba  dove  l’architettura è sintesi di arte, scienza e mestiere, uniti attraverso l’esperienza e la creatività proprie di un approccio multidisciplinare. Mi ritengo un narratore di luoghi e il design è il mio linguaggio.

LA NOSTRA
MISSION

Fondare Zeprojects è stato come “unire i puntini” delle nostre esperienze professionali e umane. Oggi, proprio grazie a tutti gli sforzi fatti, possiamo offrire un servizio ad alto valore aggiunto, unico in Italia. Siamo le sole a proporre un servizio di progettazione architettonica integrando tecnologie IoT e materiali altamente innovativi, il tutto finalizzato all’incremento della qualità di vita delle persone. Si perchè è proprio questa la nostra missione: incrementare la qualità della vita delle persone attraverso la cura degli spazi.  Il nostro focus è l’uomo, e l’architettura è l’estensione delle sue capacità. La tecnologia ci aiuta a rendere la nostra architettura parte “attiva” nella vita quotidiana delle persone. Da qui la nostra visione aziendale: “Vogliamo rappresentare il nuovo umanesimo in architettura, la nostra è visione è locale e globale assieme ed affronta i temi legati alle persone e al pianeta”. Ze non è solo un’azienda è un modo d'essere e di vivere l’architettura e la vita stessa. Ze è architettura, design, sostenibilità, collaborazione, inclusione, innovazione, formazione, incontri, scambi, contaminazione, tecnologia, professionalità, amicizia.
IL TEAM
Francesca di Giacomo Founder & CEO

“Il mio compito in Ze è  garantire il rispetto  della visione aziendale, della rotta da seguire

Silvia Motori Founder & COO

“Il mio compito in Ze è guidare la nave e portare i passeggeri (clienti) dove richiesto”

Anna Solli Service Designer

Il mio compito in Ze è garantire la user experience ai passeggeri. Mi occupo della parte di progettazione del servizio tecnologico legato alla nostra architettura. Traduco, attraverso la tecnologia, le interazioni delle persone con l’architettura”

Arturo Del Razo Montiel Digital Director

Il mio compito in Ze è supportare tutta l’organizzazione. Come architetto sviluppo il concept tutto il giorno ed il mio compito è quello di sintetizzare  le informazioni che ogni giorno ricevo, cercando di coglierne l’essenza e tradurla in forma”

Grazia Luchesu Engineer

Il mio compito in Ze è supportare tutta l’amministrazione. Da ingegnere edile, mi occupo della parte burocratica e tecnica legata allo sviluppo dei progetti; cerco di portare tutti con i piedi per terra e gestire situazioni “difficili” con “leggerezza”

I collaboratori
Luca Madera Civil engineer

Il mio compito in Ze è assicurare che non ci siano guasti alle macchine” 

contattaci

TROVIAMO SOLUZIONI REALI CHE MIGLIORANO
LA QUALITà DELLA VITA DELLE PERSONE

contattaci

TROVIAMO SOLUZIONI REALI CHE MIGLIORANO
LA QUALITà DELLA VITA DELLE PERSONE